ClickFacile.net - Piccole Soluzioni per PC e Smartphone: Come configurare le impostazioni privacy di Facebook.

2.26.2016

Come configurare le impostazioni privacy di Facebook.

Al giorno d'oggi ci sono tantissimi utenti iscritti su Facebook (1,4 miliardi di persone) quindi per assicurare il rispetto della privacy consentendo comunque di gestire e sviluppare le proprie amicizie, è indispensabile configurare con accortezza l'account Facebook.

Sono disponibili su Facebook molte impostazioni ma una molto importante, oltre alla sicurezza (che mira ad evitare l'accesso al vostro account da male intenzionati), è certamente la privacy!

Chi può vedere i vostri post? Chi può inviare richieste di amicizia? E, non meno importante, chi vi può cercare nel web?



Vediamo insieme come è possibile configurare a vostro piacimento le impostazioni di privacy.



Basterà entrare su Facebook e cliccare sull'icona con le strisce orizzontali.
Scorrendo in basso nelle impostazioni, troverete la voce “Impostazioni account”.

     



Selezionata la voce “Impostazioni account”, sarà necessario accedere all'opzione “Privacy”.






Facebook vi lascia molta flessibilità sul grado di visibilità del vostro account.

È possibile chiudere totalmente la visibilità dall'esterno, rendere poco visibile il vostro profilo, o dare la possibilità a chiunque di sbirciare e chiedere l'amicizia.





I punti salienti della configurazione privacy di Facebook sono:

  • Re-indirizzamento al profilo Facebook da motori di ricerca esterni - Eseguendo una ricerca del vostro nome e cognome sui motori di ricerca tipo Google, se salvata la scelta con “no”, non comparirà il vostro profilo Facebook;

  • Ricerca usando indirizzo e-mail o numero di telefono - Se viene dato il consenso, chi eseguirà la ricerca con numero di telefono o indirizzo mail, riuscirà a trovare il vostro profilo;

  • Chi potrà inviare nuove richieste di amicizia - Se è selezionato “tutti” chiunque potrà inviare richieste di amicizia; inoltre, se lasciate in sospeso tali richieste senza accettarle, il richiedente potrà comunque seguire il vostro profilo, pur senza poter interagire.

Basterà decidere la configurazione che più vi soddisfa per avere in pochi passaggi un’impostazione della privacy ad hoc.

Facile con ClickFacile.net!

Nessun commento :

Posta un commento

Partecipa alla discussione ...