Come applicare il vetro temperato sullo smartphone

Quante volte ci è capitato di far cadere il nostro smartphone a terra rischiando di danneggiarlo? E quante volte si è danneggiato a causa della scarsa protezione esterna?

A chi non è mai capitato di farlo cadere a terra? E la maggior parte delle volte si danneggia lo schermo.

Basterebbe aggiungere una protezione, oltre alla cover, come applicare una pellicola di vetro temperato sullo schermo (tra l'altro è anche carina esteticamente).
In questo modo, in caso di caduta, il danno allo smartphone sarà minore.

Ma come si applica un vetro temperato?


In realtà è molto semplice. Come prima cosa acquistate una pellicola che sia compatibile con il modello del vostro smartphone.
Se volete risparmiare un po' di euro vi consiglio di acquistare direttamente il vetro temperato su Amazon. Solitamente è possibile acquistare l'economy pack da 2 pezzi a soli 6-8 euro.

Vediamo ora cosa troverete all'interno della confezione:
  1. Vetro temperato
  2. Panno umido
  3. Panno asciutto
  4. Adesivo elimina polvere
  5. Istruzioni per l'applicazione



Adesso passiamo all'applicazione.
Pulite per bene con il panno umido in dotazione (rif. 2 nell'immagine) lo schermo del vostro smartphone.


 


Dopodiché asciugate con il panno asciutto (rif. 3 nell'immagine) lo schermo appena pulito, in modo da eliminare ogni traccia di impronte o altre impurità.




Se non siete sicuri di aver tolto tutte le particelle di polvere potete usare l'adesivo elimina polvere in dotazione (rif. 4 nell'immagine).




Adesso possiamo passare alla fase di applicazione del vetro temperato.

È necessario, prima di applicare il vetro temperato, eseguire una prova (senza togliere la pellicola trasparente adesiva dal vetro) per prendere bene le misure in base ai bordi, prestando particolare attenzione a non coprire la fotocamera anteriore del vostro smartphone.

Fatte alcune prove potrete staccare la pellicola adesiva aiutandovi con la linguetta nera presente sul vetro.

Dovrà essere un movimento deciso mentre staccate la pellicola e posizionare in vetro aiutandovi, con i polpastrelli delle dita indice e pollice, a dare un minimo di margine di vuoto tra vetro e schermo.

Una volta verificato che il vetro possa combaciare, adagiate il vetro sulla superficie e lasciate che combaci perfettamente con lo schermo, se necessario applicate una leggera pressione con un dito al centro dello schermo e vedrete in pochi secondi il vetro temperato applicarsi semplicemente senza intoppi.


Se si formano delle bolle è sconsigliato staccare nuovamente il vetro temperato. Applicate invece una decisa pressione con i polpastrelli dal centro dello schermo verso l'esterno.

Ed ecco così che abbiamo applicato il vetro temperato sul nostro smartphone.

In caso di cadute accidentali il vetro assorbirà il colpo al posto dello schermo. Potrà anche frantumarsi il vetro temperato ma salverete il vostro smartphone.

Com'è andata la vostra prima applicazione?

Scrivete un commento se avete piacere di condividere la vostra esperienza.
✅ Facile con clickfacile!

Commenti